Template Joomla scaricato da Joomlashow

  • PDF

EMOTIONAL VAMPIRES

  • Mercoledì 13 Agosto 2003 14:39
  • Ultimo aggiornamento Sabato 13 Dicembre 2008 14:46
  • Scritto da Recensione di Francisca Anaya, Infermiera
   Psichiatria, Psicologia, Scienze Umane

EMOTIONAL VAMPIRES

di Albert J. Bernstein

 

Recensione di Francisca Anaya, Infermiera

 

Editore: McGraw-Hill
Autore: Albert J. Bernstein
Genere: Psicologia
Pagine: 253
Prezzo: € 15'54
Data pubblicazione: 2002
Data recensione Agosto 2003
WWW Sito dell'autore

"I miei bisogni sono più importanti dei vostri... Le regole sono fatte per altri non per me... Non è colpa mia... Lo voglio adesso... Se non la spunto mi arrabbio..."

Li troviamo dappertutto e tutti li conosciamo: la regina del dramma, l'amante affascinante ma poco fidabile, il compagno geloso, il capo egoista con un ego gigantesco, il collaboratore manipolatore, l'amico paranoico, l'edonista, il narcisista, il collega ossessivo-compulsivo, il perfezionista, l'antisociale, il collerico-aggressivo, ecc. Non c'è niente di soprannaturale nei "vampiri emozionali". Sono persone che possiedono caratteristiche che i psicologi chiamano disturbi della personalità, mascherati da persone normali finchè i loro bisogni li fanno diventare depredatori. Bernstein, laureato in psicologia, afferma che salute mentale e maturità siano la stessa cosa. Invece i "vampiri emozionali" non crescono mai, sono bambini, adulti immaturi che sanno molto poco di chi o che cosa sono in realtà: confusi sulla loro identità.
All'inizio sembrano anche migliori del resto della gente normale: sono brillanti, affascinanti, più interessanti, competenti, più attenti o semplicemente più divertenti. Insomma ci piacciono, riponiamo la nostra fiducia in loro, li invitiamo ad entrare nelle nostre vite e  ci rendiamo conto dell'errore soltanto quando sono spariti lasciandoci vuoti . I vampiri emozionali non esauriscono il nostro sangue ma la nostra energia emozionale. Mancano di scrupoli nell'approfittarsi dei nostri sforzi, denaro, amore, cure, ammirazione, corpo o anima, con lo scopo di soddisfare i loro desideri insaziabili. Quando si offrono ad aiutarci o ad offrirci qualche cosa in genere nascondono sempre un motivo.
"Emotional Vampires" ci aiuta a riconoscere e a maneggiare quei collaboratori, amici e famigliari che s'impiegano a distruggere la nostra salute emozionale e psicologica, manipolando i nostri sentimenti. Bernstein, attraverso "Emotional Vampires" ci da le chiavi per capire la natura dell'atteggiamento "vampirico" e sopratutto ci mostra la strada per difenderci di questi personaggi così pericolosi. Per proteggerci ci descrive le abitudini di questi vampiri, le regole sociale che seguono, come trovarli nella nostra vita e ci offre delle idee su come agire nei loro confronti.
Intelligenza, saggezza e grandi dosi di umore per un'opera irresistibile che ci colpisce già dalle prime pagine.