Template Joomla scaricato da Joomlashow

  • PDF
  • Stampa

Infermiere e cultura slow

  • Domenica 13 Aprile 2014 16:45
  • Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 16 Aprile 2014 21:49 )
  • Scritto da Franco Raineri - Presidente AIOL

AIOL e Slow Medicine
Un punto di partenza

Sabato 12 aprile 2014 si è svolta, in quel di Candelo, presso la Sala degli Affreschi del Circolo Culturale “Le Rosminiane” una Tavola Rotonda sul tema “Infermiere e Cultura Slow”; l’evento è stato organizzato dall’associazione Infermierionline (AIOL), con il patrocinio di Slow Medicine, IPASVI Biella, Ordine Benedettino di Santa Maria d’Ivrea, Città di Candelo.

E’ importante, per l’Infermiere, la consapevolezza e la crescita culturale? E’ possibile trovare una prospettiva dalla quale guardare, pensare, attuare l’assistenza infermieristica  in ottica “Slow”? E’ davvero utile farlo? Siamo consapevoli della situazione attuale della Professione Infermieristica, in termini generali, in Italia? Queste sono solo alcune domande sulle quali i relatori del pomeriggio e i motivati partecipanti si sono confrontati.

Leggi tutto: Infermiere e cultura slow

  • PDF
  • Stampa

Tavola Rotonda AIOL 12 APRILE 2014

  • Giovedì 13 Marzo 2014 17:24
  • Ultimo aggiornamento ( Sabato 15 Marzo 2014 05:36 )
  • Scritto da Mariagiovanna Pasculli

Patrocini per Tavola rotonda

Tavola rotonda sul tema:

- Infermiere e Cultura “Slow” - Sabato 12.04.2014

Centro Culturale “Le Rosminiane”, Sala degli Affreschi

Via Matteotti n°48, Candelo (BI)

Ore 14.30/17.30

Leggi tutto: Tavola Rotonda AIOL 12 APRILE 2014

  • PDF
  • Stampa

Campagna associativa 2014

  • Lunedì 06 Gennaio 2014 21:54
  • Ultimo aggiornamento ( Lunedì 06 Gennaio 2014 22:59 )
  • Scritto da Administrator

Associarsi 2014
Il Consiglio Direttivo di Infermierionline, in una recente riunione, ha deciso una semplificazione delle procedure di adesione all'Associazione che in passato ha creato qualche disguido da parte dei soci: la quota associativa, precedentemente diversa per nuovi soci e per i rinnovi è stata unificata.

Consapevoli della crisi del paese la cifra è stata mantenuta a 30 € annui per tutti. 
Per i rinnovi e per le nuove adesioni è sufficiente effettuare il versamento di 30,00 € sul CCP n°001010809315, inviando via fax la scheda d'iscrizione e indicando sul bollettino, come causale, “RINNOVO (oppure NUOVA) iscrizione AIOL anno 2014” (scarica il bollettino precompilato).

Leggi tutto: Campagna associativa 2014

  • PDF
  • Stampa

Proroga scadenza delle iscrizioni ai master

  • Lunedì 21 Ottobre 2013 22:10
  • Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 08 Gennaio 2014 23:48 )
  • Scritto da Administrator

Segnaliamo che la scadenza della Convenzione per le iscrizioni ai seguenti master in area sanitaria per l’anno accademico 2013-2014  per corsi e master in modalità telematica è stata

prorogata al 31 gennaio 2014 :

-    Master di I livello in Management e funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie;
-    Master di I livello in Infermieristica forense e gestione del rischio clinico;
-    Master di I livello in Management della formazione nel sistema sanitario;
-    Master di II livello in Management sanitario e direzione di strutture complesse.

Leggi tutto: Proroga scadenza delle iscrizioni ai master

  • PDF
  • Stampa

Le emozioni nelle professioni di aiuto: collaborazione con tesi di ricerca

  • Lunedì 19 Agosto 2013 21:00
  • Ultimo aggiornamento ( Sabato 14 Settembre 2013 07:45 )
  • Scritto da Administrator

Emozioni dell'infermiere: validazione della Feeling Word Check-list 58
Essendo consapevoli di quale importanza rivesta ogni ricerca che abbia come oggetto di studio gli Infermieri, ci facciamo portavoce della proposta della laureanda in Psicologia Elisabetta Bruni. di studiare le reazioni emotive di chi svolge professioni di aiuto.

Confidiamo che tutti i colleghi prendano visione del questionario e partecipino allo studio i cui risultati saranno poi forniti in sintesi e avremo poi cura e piacere di pubblicare.

Qui potete trovare il questionario da scaricare con le istruzioni da seguire, grazie della collaborazione